Ricerca immagini su Google filtrata in base ai diritti di utilizzo

Claudia Baruzzi 0
Print Friendly

Immagini su Google: di tutta un’erba un fascio

Cosa fate di solito quando avete bisogno di una o più immagini per il vostro articolo? Sicuramente a volte utilizzate delle immagini scattate da voi per avere il massimo di originalità ma scommetto che nella maggior parte dei casi la vostra ricerca punta diretta alle immagini su Google!

Sicuramente saprete però che non tutte le immagini indicizzate dai motori di ricerca possono esser utilizzate a piacimento. Ci sono spesso delle limitazioni perché fotografie, clipart, animazioni e disegni possono essere protetti da copyright. Il che significa che il legittimo proprietario potrebbe far valere la propria paternità sull’immagine inserita nel vostro blog o sito.

Solo immagini non protette da copyright

Da oggi, 14 gennaio 2014, Google mette a disposizione un nuovo strumento per far capire quali siano le immagini soggette a limitazioni di utilizzo. Si tratta di “Diritti di utilizzo”.

immagini su Google

 

Come potete vedere dallo screenshot, digitate la parola relativa alle immagini che vi interessano nel campo di ricerca di Google, cliccate su Immagini poi su Strumenti di ricerca. Si aprirà un menù a barra con sei voci fra cui Diritti di utilizzo. Cliccando su questa voce si aprirà un menù a tendita con 5 diverse opzioni fra cui scegliere:

  • non filtrate in base alla licenza
  • contrassegnate per essere riutilizzate
  • contrassegnate per il riutilizzo commerciale
  • contrassegnate per essere riutilizzate con modifiche
  • contrassegnate per il riutilizzo commerciale con modifiche

Scegliete quella che fa al caso vostro, quindi l’immagine che preferite.

Utilizzando questo strumento è sicuramente più facile capire quali immagini si possano pubblicare sul proprio blog o sito e con quali modalità.

A dire il vero, questa era un’opzione già disponibile in passato attraverso Impostazioni > Ricerca Avanzata > Diritti di utilizzo. Un percorso che ora si è notevolmente semplificato rendendo il tutto più accessibile all’utente che in questo modo può in tutta tranquillità fare la sua scelta fra le immagini, senza ledere i diritti di nessuno.

 

 

“Ricerca immagini su Google filtrata attraverso i diritti di utilizzo”:

Hai trovato utile questo articolo? Pensi che potrebbe essere utile anche ad altri? Allora condividilo… ecco il bello della rete!

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE